Dove parcheggiare a Cortina

I nostri consigli su dove parcheggiare l'auto a Cortina, con una mappa che mostra tutti i parcheggi gratuiti ed a pagamento del centro. Ti mostreremo anche i posti più sconosciuti e nascosti dove posteggiare il tuo veicolo.

Introduzione

Trovare un parcheggio a Cortina d'Ampezzo, in certi periodi dell'anno, è una missione quasi impossibile. In alta stagione, negli orari di punta, l'enorme affluenza di turisti riempie in pochissimo tempo tutti i posti auto disponibili, sia in paese che nei parcheggi in alta montagna, causando traffico e frustrazione.

Il posteggio della stazione di Cortina durante un raduno delle Fiat 500

Se vi serve soltanto trovare velocemente un posto auto gratuito, vi consigliamo di cliccare il link di seguito, per andare direttamente alla sezione dedicata:

Dove parcheggiare a Cortina
Parcheggi gratuiti Quali sono i posti auto gratuiti di Cortina e dove trovarli? Un elenco completo ed esaustivo. Tempo di lettura: 3 min

Se, al contrario, siete disposti a pagare per sostare la vostra auto, qui di seguito potete raggiungere direttamente il capitolo sui parcheggi a pagamento:

Dove parcheggiare a Cortina
Parcheggi a pagamento Dove e quali sono i posti auto a pagamento di Cortina? Un elenco completo ed una mappa. Tempo di lettura: 3 min

Come accennato in apertura, il problema della mancanza di parcheggi a Cortina esiste da sempre. Questa è la ragione per cui abbiamo scritto questa pagina: vogliamo darvi le informazioni necessarie per farvi conoscere tutte le aree di posteggio, sia a pagamento, che gratuite, che quelle "quasi segrete", in modo da aumentare le probabilità di trovare un posto libero dove parcheggiare l'auto a Cortina.

Parcheggio selvaggio in alta montagna

Innanzitutto partiamo dalla premessa che trovare parcheggio in centro, durante l'ora dell'aperitivo, magari a Natale, magari con la neve, è quasi impossibile. Il tempo che perderete cercando un posto auto, mentre percorrete inutilmente la circonvallazione, che sarà sicuramente intasata da altri automobilisti persone in cerca di un parcheggio, potreste impiegarlo meglio con una bella passeggiata.

... Quando è possibile, consigliamo sempre di muoversi a piedi...

Cortina è un paese abbastanza piccolo, ed è facilmente gestibile anche senza usare la macchina. Consigliamo sempre, quando possibile, di muoversi a piedi.

Potreste però dover muovere assolutamente la macchina, magari perché dovete fare una spesa pesante o avete problemi di mobilità. In questo caso cercate di insistere per riuscire ad ottenere un parcheggio vicino a casa, che vi permetta di evitare di dover fare tutta la circonvallazione per tornare indietro.

Il traffico di Cortina in un giorno di pioggia

Il problema è dovuto al fatto che la circonvallazione è un anello a senso unico, che gira intorno al centro del paese. Quando il traffico è elevato, se parcheggiate nel posto sbagliato, rischiate di dover fare inutilmente un giro intero di Cortina, molte volte a passo d'uomo, per poter tornare a casa.

... se sta nevicando, evitate le strade secondarie...

Esistono delle stradine secondarie che, in alcuni casi, possono venire in aiuto, ma non possiamo considerare tutte le possibilità in questo articolo. In caso di grossa congestione, se non conoscete bene le strade, Google Maps può fare miracoli, facendovi prendere quelle deviazioni meno conosciute. Attenti però: se sta nevicando o ha nevicato da poco, evitate le strade secondarie, quando possibile.

... cercate di evitare gli orari di punta...

Per quanto riguarda i migliori orari per muoversi in alta stagione, è assolutamente sconsigliabile prendere la macchina nei momenti di massima affluenza, come ad esempio la tarda mattina, la chiusura degli impianti sciistici in inverno, oppure l'ora dell'aperitivo in estate. In questi casi la cosa migliore da fare è giocare d'astuzia, partendo la mattina presto, prima di tutti gli altri, cercando di tornare un po' prima, oppure fermandosi a bere qualcosa, piuttosto che scendere a valle quando tutti gli altri fanno lo stesso. Cercate di fare il contrario della massa, oppure anticipatela.

Il problema dei parcheggi pieni a Cortina

Una buona alternativa all'utilizzo dell'automobile è data anche dal servizio di autobus urbani, clicca qui per il loro sito , efficace e ben gestito. Nei periodi di alta stagione potrebbe subire dei piccoli, o gravi, ritardi a causa del traffico nelle ore di punta.

La mappa di tutti i parcheggi

Per rendere più semplice cercare il vostro parcheggio ideale, abbiamo creato una mappa di tutti i parcheggi di Cortina, che potete trovare cliccando qui .

Vi consigliamo di consultarla mentre leggete l'articolo, per avere un maggior colpo d'occhio sulla posizione e le dimensioni di tutti i posti auto disponibili a Cortina.

Fai una donazione
Aiutaci a restare senza pubblicità con una piccola offerta.Icona cuoreDona ora!

Posteggi gratuiti

Vediamo ora tutti i posti auto gratuiti in centro a Cortina, che sono circa 440. Iniziamo da quello della Chiesa della Difesa , con disco orario novanta minuti è sicuramente quello più comodo per raggiungere il centro.

Il posteggio della chiesa della beata vergine della difesa a Cortina

La strada che collega il centro al parcheggio della Chiesa della Difesa si chiama Via Difesa ed è anche lei affiancata da alcuni posti auto gratuiti con disco orario, ma è una strada a senso unico, dovrete quindi raggiungerli passando dalla statale, dove incrocia via Jacheto .

A sinistra dell'incrocio c'è anche un minuscolo parcheggio con tre posti, che sono davvero difficili da trovare liberi. Se guardate bene, dietro la casa di fronte a voi, ci sono anche alcuni parcheggi, ma devono essere raggiunti dalla strada a senso unico chiamata Via San Francesco che ha un ingresso molto, molto stretto sul lato opposto.

In alternativa, proseguendo leggermente potrete trovare il parcheggio di via del Parco con 60 posti auto gratuiti, su cui parcheggiare senza limitazioni.

Il Parcheggio di via del Parco, a Cortina

Se venite dalla zona nord del paese vi consigliamo invece di tentare prima il posteggio dello stadio del ghiaccio , che grazie al disco orario centoventi minuti permette di fare tutte le commissioni senza rischiare di prendere la multa. La capacità dichiarata sarebbe di 46 posti, ma possiamo scommettere di aver visto almeno il doppio delle macchine parcheggiate.

Se nessuna delle soluzioni precedenti fosse disponibile, o se state scendendo dalle piste di Socrepes, delle Cinque Torri oppure delle Tofane, il primo che dovreste provare è il parcheggio del Lungo Boite , che conta 96 posti auto gratuiti. Considerato che ha un po' meno passaggio turistico, potrebbe darvi qualche possibilità in più di trovare un posto auto libero. Attualmente il parcheggio è, per la maggior parte, chiuso a causa di un grosso cantiere.

Durante i periodi in cui le scuole sono chiuse è anche possibile approfittare del parcheggio delle scuole elementari , fate attenzione però: se le scuole aprono viene chiusa la stanga, correte quindi il rischio di restare bloccati all'interno del parcheggio e di prendere una contravvenzione. Per essere sicuri di non avere sorprese, cercate di non lasciare la macchina di notte.

Per concludere i parcheggi gratuiti ci sono altri tre posti che dovreste provare. Il primo è quello davanti al Bar Stazione di Cortina , sono pochi posti auto, ma sono molto centrali.

Il secondo parcheggio, anche questo non molto grande, è quello davanti alla Funivia Faloria ed il terzo è un po' il "bonus", infatti è il meno conosciuto, che si trova su un prato dietro alla stazione . Quest'ultimo è ideale in estate, un po' meno in inverno, perché viene utilizzato dai clienti della vicina Funivia. Fate attenzione nel caso in cui le condizioni meteo rendano possibile la formazione di fango, perché si tratta di un prato, senza ghiaia e senza asfalto.

Fai una donazione
Aiutaci a restare senza pubblicità con una piccola offerta.Icona cuoreDona ora!

Parcheggi a pagamento

Vediamo innanzitutto i parcheggi a pagamento, che sono generalmente più centrali e che vi permetteranno di raggiungere velocemente Corso Italia, la via pedonale nel centro di Cortina.

Il parcheggio più centrale, il più comodo e senza dubbio il più costoso è il parcheggio di Largo delle Poste , situato in posizione centralissima conta circa 66 posti auto e costa circa 3€ all'ora, inutile dire che è quasi sempre pieno.

Parcheggio di Largo delle Poste a Cortina

Il secondo parcheggio più strategico è quello del piazzale dell'ex Mercato , con circa 60 posti ed un costo orario indicativo di 2€ all'ora, è comodo e si trova vicino alla Basilica ed a Corso Italia.

Se dovrete allontanarvi leggermente, consigliamo di provare al piazzale della Stazione. Si tratta di un parcheggio molto ampio e vicino al centro. È diviso in due diverse zone, quella della Funivia Faloria da 122 posti e quello del Piazzale Marconi , da 135 posti. Costano approssimativamente: 2€ all'ora.

Un parcheggio pieno durante un giorno di pioggia

Se state raggiungendo il centro da sud, salendo da Zuel o da San Vito, potreste avere la fortuna di trovare un posto auto nel parcheggio parallelo a via Roma , che è molto strategico. Considerato che, probabilmente, ci passerete davanti in macchina, se trovate un posto, vi conviene approfittarne. Via Roma è la strada che, dalla rotonda all'inizio di Cortina, porta al supermercato Conad City. Costa circa 1€ all'ora per 30 posti macchina circa. Anche qui è difficile che ci sia un posto libero, ma non si sa mai.

Un altro posteggio molto centrale è il parcheggio in Piazza Pittori F.lli Ghedina , tanto comodo quanto piccolo, ha solo 11 posti con disco orario quindici minuti, quasi sempre occupati.

Le stesse caratteristiche e problemi valgono per il parcheggio in piazzetta San Francesco , che offre 6 centralissimi posti auto, con disco orario quindici minuti, che è quasi impossibile trovare liberi, anche a metà novembre. In ogni caso, quando ci passate davanti, controllate sempre, potreste essere fortunati.

Per concludere la nostra lista di parcheggi a pagamento a Cortina, non vi resta che tentare con il parcheggio in Via dei Campi . Anche se non è proprio centralissimo, permette di raggiungere il campanile in meno di dieci minuti e dista solo cinque minuti a piedi dalla Cooperativa e dal Conad City, i due principali supermercati del centro.

Fai una donazione
Aiutaci a restare senza pubblicità con una piccola offerta.Icona cuoreDona ora!

Parcheggi per soste lunghe

Se state cercando un parcheggio pubblico al coperto, magari con possibilità di lasciare il veicolo fermo anche per diversi giorni, ad oggi l'unica soluzione è data dal parcheggio multipiano di Pontechiesa .

Offre un totale di 200 posti auto con una tariffa indicativa di 2 euro all'ora, con sconti per soste lunghe. Se avete esigenze particolari esiste la possibilità di acquistare abbonamenti, sia per il piano scoperto, che per quelli interrati. Per qualsiasi informazione aggiuntiva, vi rimandiamo al sito ufficiale del parcheggio Pontechiesa .

Esistono anche due parcheggi privati, che nascono per chi è alla ricerca di un posto auto di proprietà o per periodi molto lunghi.

Il primo è il parcheggio multipiano Farsetti , un parcheggio al coperto, molto centrale in quanto vicino alla Chiesa Parrocchiale, con accesso da via del Parco.

Il secondo è il parcheggio Dolomiti , un piazzale all'aperto che si trova vicino all'hotel Bellevue, al di sotto del Parco Antonio Cantore.

Considerato che si tratta di strutture private, pensate per avere un parcheggio di proprietà, oppure per tempi mediamente lunghi, non siamo in grado di fornire maggiori informazioni. Vi consigliamo di contattare la struttura se siete interessati.

Una piccola curiosità: il Parcheggio Farsetti ha ricevuto dall'A.I.C.A.P. (Associazione Italiana del Calcestruzzo Armato e Precompresso) il premio come miglior opera in calcestruzzo armato 2021.

Riflessioni

Ci sarebbero ancora un paio di cose da dire prima di concludere. Sono considerazioni che andrebbero lette con tono leggermente polemico, perché sembra che la mancanza di posti auto non venga mai presa seriamente in considerazione, anche se è una delle prime cause di stress e di traffico in alta stagione.

Non è raro che i parcheggi di Cortina vengano occupati da qualche attività, come ad esempio quando viene fatto il mercato in stazione, o nel caso di una qualsiasi manifestazione, oltre che durante i cantieri, per cui i parcheggi pubblici diventano deposito mezzi.

Il concertone delle bande blocca il parcheggio

Molte volte, in caso di neve, i parcheggi non vengono sempre puliti alla perfezione. Se nevica copiosamente i parcheggi gratuiti, ad esempio quello dello Stadio, restano impraticabili, alle volte per diversi giorni. Qui bisogna dare la colpa anche a chi abbandona l'auto sommersa dalla neve, rendendo difficoltoso procedere alla pulizia del parcheggio. Il fatto che si tratti di parcheggi gratuiti, inoltre, non li rende certo una priorità, quando viene programmato lo sgombero neve.

I camper, in estate, occupano diversi posti auto per giorni e giorni. Si nascondono dietro la scusa che hanno anche loro il diritto di parcheggiare, ma in realtà occupano, generalmente, ben più di un singolo posto auto a testa. Questo comportamento egoista, alle volte, crea disagi e degrado.

Insomma, come già accennato, parcheggiare a Cortina potrebbe diventare davvero frustrante. È un paese piccolo, quando potete cercate di muovervi a piedi.

Se, dopo aver parcheggiato l'auto, volete scoprire qualcosa in più su Cortina d'Ampezzo ed il famoso Corso Italia, vi invitiamo a leggere la pagina dedicata:

Cosa vedere in Corso Italia
Cosa vedere in Corso Italia Gli edifici ed i punti di interesse nel centro di Cortina d'Ampezzo, con qualche curiosità. Tempo di lettura: 17 min

Conclusione

Sperando che questa pagina su dove parcheggiare a Cortina d'Ampezzo vi sia piaciuta, prima di salutarvi, vi ricordiamo che potete leggere altri interessanti articoli su cosa fare e cosa vedere a Cortina sulla nostra Home PageLink interno .

Se volete ringraziarci potete farlo visitando la pagina SostieniciPiccolo cuore . Se, invece, volete suggerire una modifica, proporre qualcosa o farci solo un saluto, nella sezione Info e ContattiEmail icon troverete i diversi modi per raggiungerci.